fbpx

Dolcissimi frutti di stagione, dalle proprietà antiossidanti e cosmetiche. Meravigliosi da vedere, ancora appesi all’albero, nella cornice verde delle foglie. Ottimi da mangiare freschi, sotto forma di canditi o marmellata. Ma quando a casa ne restano veramente tanti? Un’idea semplice e veloce, potrebbe essere questa soffice torta, da gustare al mattino a colazione. Bastano pochi ingredienti.

RICETTA

Per la torta:
3 uova
2 bicchieri di succo di mandarino
8 cucchiai di zucchero
10 cucchiai di farina
1 tazzina di olio di semi
1 bustina di lievito

Per lo sciroppo di farcitura:
il succo di 8 mandarini
5 cucchiai abbondanti di zucchero
spicchi di 1 mandarino

Unire e mescolare le uova con lo zucchero e aggiungere a filo l’olio e continuare a mescolare. Versare il succo dei mandarini e unire a poco a poco la farina setacciata e il lievito. Versare il contenuto in una teglia imburrata e infarinata e cuocere in forno caldo a 180° per 35/40 minuti. Nel frattempo preparare lo sciroppo per la farcitura versando in un pentolino lo zucchero, il succo e gli spicchi di mandarino; cuocere per circa 10 minuti. Quando la torta sarà pronta, versare su di essa lo sciroppo ancora caldo e decorare a piacere con gli spicchi di mandarino.

Rispondi